La rinomata storica della cultura Milena Lenderová (Università di Pardubice) ha pubblicato un importante volume dedicato all’immagine dell’Italia trasmessa dalle viaggiatrici provenienti dalle terre ceche. Dalla quarta di copertina: „Sulla base di 16 testi che comprendono relazioni di viaggio, diari, appunti di viaggio e racconti scritti da donne provenienti dalle terre ceche negli anni tra…

Continua

Si segnala il seguente ciclo di pubblicazioni sul rapporto tra Letteratura e Scienza: 1) Stefano Redaelli, Nel varco tra le due culture. Letteratura e scienza in Italia, Bulzoni, Roma 2016 Il libro affronta il problema delle “due culture”, prendendo in esame sei autori italiani di narrativa dal secondo novecento ai nostri giorni. Le loro opere…

Continua

Gentili colleghi, mi permetto di segnalarvi la nascita di una nuova collana digitale, all’interno delle Edizioni CLORI: La “Ruota dei libri”‘: corpora, repertori e dizionari online (http://www.ereticopedia.org/edizioni-clori). La collana (codice ANCE, attribuito dal CINECA, E243787​) mira a pubblicare tutte quelle opere di carattere compilativo e collaborativo – enciclopedie, dizionari, repertori, corpora, database, riviste, blog scientifici…

Continua

Sono stati pubblicati gli atti del convegno internazionale di studi organizzato dall’Università Palacký di Olomouc: Francesco Bianco, Jiří Špička (a cura di), Perché scrivere? Motivazioni, scelte, risultati, Firenze, Franco Cesati, 2017, 616 pp. Dopo secoli in cui la cultura scritta ha registrato un costante incremento quantitativo e qualitativo, gli ultimi decenni sembrano aver valorizzato, piuttosto, la cultura orale….

Continua

Si segnala la seguente pubblicazione: Riccardo Gualdo,  L’italiano dei giornali In breve I quotidiani sono ancora un modello di lingua scritta per gli italiani di oggi? Come è cambiata la scrittura dei giornali negli ultimi vent’anni? Come sono scritti e come vanno letti gli articoli di un giornale? Il volume risponde a queste domande ripercorrendo la…

Continua

Segnaliamo l’uscita della bibliografia delle traduzioni delle opere degli autori italiani in ceco e in slovacco preparata dalla prof.ssa Jitka Křesálková, uno strumento fondamentale per lo studio della ricezione della letteratura italiana in Cecoslovacchia, e, dal 1993, in Cechia e in Slovacchia. Křesálková aveva pubblicato la sua prima bibliografia già  nel 1991 e ora protrae…

Continua

L’ITALIANO DEI NUOVI ITALIANI ATTI DEL XIX CONVEGNO NAZIONALE DEL GISCEL DI SIENA. UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA, 7-9 APRILE 2016 Le questioni linguistico–educative poste dall’immigrazione straniera nella scuola e nella società italiana rappresentano il banco di prova per una idea di politica linguistica che prenda atto del plurilinguismo e lo promuova come valore e…

Continua

Da poco è uscito il volume “Talianska literatura v slovenskom prekladovo-recepčnom kontexte po roku 1989” (“La letteratura italiana nella traduzione e ricezione slovacca dopo il 1989”) preparato da Ivan Šuša dell’Università “Matej Bel” di Banská Bystrica. Il volume rappresenta uno strumento fondamentale per capire le dinamiche editoriali, le scelte dei traduttori, il marketing editoriale e i…

Continua

Da giovedì 22 giugno, in libreria e su internet, sarà in vendita la Breve guida alla sintassi italiana di Francesco Bianco, rivolta a insegnanti, studenti (italiani e stranieri), studiosi e appassionati di lingua italiana. Il volume cerca di mettere insieme aspetti teorici e pratici della sintassi, solitamente affidati a pubblicazioni diverse, costituendo uno strumento agile,…

Continua

Sante Graciotti,  Braterstwo myśli i uczuć. Italia, Polska i Słowiańszczyzna w kręgu kultury europejskiej XV-XVIII wieku* (a cura di A. Nowicka-Jeżowa i K. Wierzbicka-Trwoga, Warszawa 2016) Sarà presente l’Autore Interverranno: Alina Nowicka-Jeżowa, Università di Varsavia Luigi Marinelli, Sapienza Università di Roma 19 maggio 2017   ore 18:30 Accademia Polacca di Roma, vicolo Doria 2 (Piazza Venezia)…

Continua

Cari colleghi italianisti, vorrei presentarvi due collane nate da poco: Studi storici, filologici e letterari (Edizioni Clori, cod. CINECA E241268) e La letteratura nella Storia. Studi Filologici e Prospettive Diacroniche (Aracne editrice, cod. CINECA E241269), ampiamente descritte nei siti http://www.ereticopedia.org/edizioni-clori e http://www.aracneeditrice.it/aracneweb/index.php/collana.html?col=LNS. Se avete studi, monografie, volumi che vorreste pubblicare ma che non siete ancora…

Continua

Questo volume pone al centro delle riflessioni una capsula del tempo, un ‘contenitore’ a cui s’immagina di affidare il compito di custodire materiali in grado di farsi testimoni per il futuro di alcuni aspetti della lingua, letteratura e cultura italiana. In conseguenza di ciò, ogni contributo prende le mosse da due operazioni critiche correlate tra…

Continua